IES. Istituto di Evoluzione Sessuale

I professionisti dello IES ritengono che non esista “LA SESSUOLOGIA” come branca specialistica a se stante quanto piuttosto che la sessuologia costituisca una disciplina trasversale alle diverse specialità mediche. In quest’ottica Urologi, Andrologi, Ginecologi, Psicologi, Psichiatri e tutte le figure sanitarie che ruotano intorno allo IES, trattano l’individuo come un “CHI” complesso dove la sessualità costituisce un aspetto fondamentale di tale complessità.

La pratica urologica IES

All’interno della nostra struttura operano Medici Specialisti in Urologia con esperienza consolidata da anni di lavoro presso importanti strutture ospedaliere. Le visite urologiche specialistiche riguardano le principali patologie relative all’apparato uro-genitale dell’uomo e della donna. Le patologie abitualmente trattate dai professionisti riguardano patologie benigne e maligne relative a prostata, uretra, reni, ureteri, testicoli e vie seminali , vescica ed organi genitali. Particolare attenzione viene prestata alle più frequenti patologie neoplastiche che colpiscono l’apparato uro-genitale. L’approccio clinico inoltre si avvicina ai problemi legati alla sessualità derivanti da patologie urologiche o conseguenti ad interventi chirurgici che alterano la sfera sessuale.

La pratica andrologica IES

All’interno della struttura vengono trattate le più importanti patologie a carico dell’apparato genitale maschile. Particolare attenzione viene posta alle disfunzioni sessuali che colpiscono il mondo maschile: la dr.ssa Radice si occupa infatti di consulenze riguardo le principali disfunzioni della sfera sessuale maschile che molto spesso alterano l’equilibrio della coppia. Deficit erettile, disturbi del desiderio (ipoattivo o iperattivo) e alterazione dell’orgasmo (eiaculazione precoce e eiaculazione ritardata o impossibile) vengono affrontate in modo integrato e multidisciplinare: l’attività clinica della dr.ssa Radice è infatti supportata dalla consolidata esperienza in campo sessuologico dei professionisti dell’Area Psicologica dello IES.